Alimentazione e salute

Le ricerche di questi anni, e in particolare lo Studio Cina che ha coinvolto migliaia di soggetti e le loro famiglie per un lungo arco di tempo, hanno dimostrato che l’alimentazione è il fattore di gran lunga più importante per la nostra salute. E oggi la scienza è anche in grado di dirci cosa dobbiamo fare, quando siamo seduti a tavola, per prevenire tutte le malattie più diffuse, cioè cardiopatie, cancro, obesità, diabete, osteoporosi ecc. Queste conclusioni sono basate su correlazioni statistiche fortissime e concordanti, che potranno essere meglio precisate ma non più rovesciate da ulteriori ricerche.
Le indicazioni più importanti che ci vengono dagli scienziati sono tre: dovremmo consumare meno proteine animali (in media in Europa dovremo dimezzarle), meno cibi spazzatura e più frutta e verdura.
Ma queste ricerche sull’alimentazione hanno anche delle importanti conseguenze per l’ambiente. Questo perché la produzione di carne latte e latticini esercita un impatto sull’ambiente da 5 a 10 volte superiore rispetto ai cibi vegetali. E se noi dimezzassimo questi consumi, oltre a guadagnarci in salute, faremmo crollare anche l’impatto ambientale della produzione del cibo.


Leggi gli articoli:


THE CHINA STUDY


FEGATO IN FIAMME


TUTTE LE DONNE DEVONO SAPERLO