Proposte per l'economia

Siamo ancora impantanati nella crisi più grave del dopoguerra, aggravata da una immigrazione incontrollata che ha creato problemi sociali che credevamo di aver superato, come l’accattonaggio.
Però questa crisi è un paradosso, sia perché con una politica energetica appena appena ragionevole non l’avremmo mai conosciuta, sia perché l’Italia ha delle possibilità che molti altri paesi non hanno: un mercato estero quasi infinito per i suoi prodotti di qualità e il più grande patrimonio storico e artistico del mondo. Ma per vendere meglio i nostri prodotti e il nostro turismo dobbiamo migliorare la nostra immagine e spendere meglio le  risorse di cui disponiamo, per esempio investendo di più nella ricerca scientifica. E possiamo anche aiutare l’Africa a crescere, e la  nostra stessa economia ne otterrebbe dei benefici.
Queste proposte sono indirizzate all’opinione pubblica e ai partiti, sia di governo che di opposizione. Molte costerebbero poco o nulla, e se venissero realizzate rilancerebbero a tal punto la nostra economia che nessuno riuscirebbe più a fermarla per almeno trent’anni.
 
PROPOSTE PER RILANCIARE L’ECONOMIA

https://www.ecofantascienza.it/argomenti-trattati/messaggi-per-la-politica/proposte-per-rilanciare-l-economia